Info


Ti stai preparando per il viaggio? Controlliamo se sei pronto per tutto!

Documenti di viaggio

Per entrare in Kenya si necessita di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Il visto d’ingresso può essere fatto on-line tramite il servizio E-Visa (50 dollari) o direttamente all’arrivo in aeroporto (40 euro), compilando appositi modelli in lingua inglese. La tassa d’uscita va pagata solo con alcune compagnie aeree come Meridiana Fly. Non è mai da pagare se si viaggia con voli di linea (Ethiopian o Turkish).

Dogana

All’arrivo all’aeroporto, tutti i bagagli passano attraverso il controllo doganiero. E’ importante non avere niente di nuovo (imballato o confezionato) sono vietati i sacchetti di plastica, non dichiarate che si volete lasciare degli oggetti in quanto si sarà soggetti al pagamento delle relative tasse. E’ proibito esportare coralli, pelli di rettili, avorio e altri oggetti considerati trofei di caccia.

Vaccinazioni

Non è obbligatoria nessuna vaccinazione.

Meteo - Ora - Lingua

Il Kenya è una paese che si trova sull’equatore e la stagione estiva va da luglio a fine marzo, mentre la stagione delle piogge va da aprile a fine giugno. Nonostante questo, le piogge lasciano sempre spazio al sole e sono di carattere breve durante i mesi estivi e leggermente più lunghe e intense nei mesi invernali. Nelle zone costiere il clima è sempre caldo-umido, toccando i 35 gradi nei mesi di dicembre-gennaio. Calcolate che ci sono 2 ore in più rispetto all’Italia durante l’ora solare, e 1 ora in più durante l’ora legale. Le lingue ufficiali sono lo swahili e l’inglese, anche se l’italiano è parlato correntemente grazie all’alta presenza di italiani.

Moneta

La moneta del Kenya è lo scellino (KES). 1 euro equivale a 100 scellini. E’ utile cambiare una piccola cifra in aeroporto per le mance in quanto gli euro in moneta non sono utilizzabili ne convertibili in scellini. Sugli acquisti nei mercati e venditori di strada contrattate sempre il prezzo, la contrattazione è un valore aggiunto! Ricordate di non date soldi a bambini, non vanno a loro, non farete altro che alimentare il business dell'elemosina, che per chi c'è dietro ai bambini è molto proficuo. Non fate elemosina, ahimè molti non usano i soldi per mangiare ma per altro, piuttosto se volete regalate farina, riso, fagioli e generi alimentari vari.

Telefonia e Internet

Gli operatori italiano non hanno rete in Kenya, perciò vi consiglio di procurarvi una scheda sim africana con la quale potrete avere internet da usare per comunicare con l'Italia e alcuni minuti di telefonia da usare verso i numeri africani, così se vi perdete riuscite a chiamarmi in aiuto!!